Gestione della Programmazione Unitaria 2007-2013 Unione Europea Direzione Generale Occupazione e affari Sociali - Direzione Generale Politiche Regionali Ministero della Pubblica Istruzione
iscrizionoi aperte
video



Per informazioni sul progetto:
info_ponsosstudenti@indire.it
Per problematiche relative alla procedura di iscrizione: pon@indire.it

Che cos'è PON STUDNETI?

Chi iscrive i docenti e gli studenti?
Spetta al Dirigente, in accordo con il Collegio dei Docenti, iscrivere all’ambiente PON SOS Studenti sia i docenti interessati che gli studenti che hanno contratto il debito.

Possono essere iscritti solo gli studenti che hanno contratto il debito?
Il Dirigente Scolastico, in accordo con il Collegio dei Docenti, può decidere di iscrivere all’ambiente PON SOS Studenti anche gli studenti che non hanno contratto il debito, utilizzando la piattaforma per attività di rinforzo e sostegno alla didattica.

Come vengono nominati i docenti-tutor?
Spetta al Dirigente Scolastico, insieme al Collegio dei Docenti, scegliere i docenti-tutor all'interno della scuola, che avranno il compito di seguire gli studenti nelle attività all’interno dell’ambiente PON SOS Studenti

Come sono organizzati i gruppi di lavoro all’interno dell’ambiente?
Una volta iscritti docenti e studenti, ogni docente-tutor, provvede, entrando in piattaforma, ad associarsi gli studenti a lui assegnati per le attività di sostegno e  recupero. Per quella stessa disciplina lo studente non potrà essere associato a nessun altro docente-tutor. Quindi, lo studente potrà avere un solo docente-tutor per ogni disciplina.

Quali sono le scuole che possono partecipare al progetto?
Le scuole secondarie di II grado delle quattro regioni del PON (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).

Che tipo di materiali didattici sono a disposizione dei docenti e degli studenti?
L’ambiente mette a disposizione risorse didattiche digitali con percorsi interattivi ed esercitazioni, laboratori on line condotti da docenti esperti.

Lo studente sceglie da solo i contenuti?
È il docente ad assegnare allo studente le attività da svolgere, selezionandole all’interno dell’offerta formativa. Questo garantisce la personalizzazione dei percorsi di apprendimento che vengono costruiti secondo i diversi stili cognitivi e le diverse esigenze di apprendimento degli studenti.

È previsto un sistema di valutazione delle attività svolte dallo studente?
La valutazione non è l’obiettivo ultimo di un ambiente pensato per il recupero, tuttavia, ogni attività proposta prevede una prova finale da parte dello studente. Può trattarsi di un test tracciato dal sistema o di un elaborato da inviare. In entrambi i casi il docente può rilevarne l’esito. I testi sono pensati, comunque, per favorire nello studente l’autovalutazione, mentre gli elaborati potranno rappresentare un importante momento di confronto tra studente e docente.

Ci sono dei forum nell’ambiente?
L’ambiente accoglie una community aperta a tutti gli iscritti, ma suddivisa in due aree: una dedicata ai docenti e una dedicata agli studenti. Entrambe le aree sono moderate da docenti esperti. Sono presenti: forum a carattere generale che affrontano tematiche trasversali, forum disciplinari in cui vengono discusse questioni relative alle singole discipline e forum di classe in cui si incontrano e si confrontano gli studenti e i docenti che fanno parte dello stesso gruppo di lavoro.

Per informazioni: info_ponsosstudenti@indire.it